Travel

Medulin: perla dell’Istria tra mare e storia

Venite a scoprire la vivace cittadina costiera che vanta un fascino irresistibile e un’offerta turistica completa

Il nostro tour sulla costa est dell’Adriatico inizia da Medulin, situata all’estremità meridionale della penisola istriana.
Dopo circa 5 ore di viaggio, superiamo il confine sloveno ed entriamo in Croazia.

Poco più di un’altra ora di viaggio e finalmente parcheggiamo la nostra moto al B&B della nostra prima destinazione.

Con le sue spiagge incantevoli, il mare cristallino e un ricco patrimonio storico-culturale, Medulin rappresenta una destinazione ideale per una vacanza indimenticabile.

Spiagge da sogno per tutti i gusti

La costa di Medulin si estende per ben 7 chilometri, offrendo una varietà di spiagge adatte a tutti i gusti. La Bijeca, con la sua sabbia fine e dorata che si immerge dolcemente nel mare, è perfetta per le famiglie con bambini. 

Altre due belle spiagge attrezzate sono Alba Chiara, una spiaggia di ghiaia, e Belvedere, una lunga spiaggia di sassi costeggiata da una moderna passeggiata lungomare. Una spiaggia rocciosa dall’aspetto più selvaggio, seppur facilmente raggiungibile, è Skrape.

Medulin: un tuffo nella storia e nella cultura

Oltre al mare, Medulin vanta un ricco patrimonio storico e culturale che merita di essere esplorato. 

Nel cuore di Medulin, c’è la penisola di Visola (Vižula), un luogo tranquillo con un notevole passato millenario.

Qui sorge il Parco Archeologico, un’area di 26 ettari con tracce archeologiche che risalgono dal Neolitico alla tarda antichità e al primo Medioevo.

Vižula è famosa per la scoperta di un’antica villa, che con le sue dimensioni imponenti, l’architettura monumentale, la ricchezza delle decorazioni, la bellezza dei mosaici e l’utilizzo del marmo più raffinato è una delle ville residenziali marittime più belle, più grandi e più lussuose dell’epoca dell’Impero romano sulla costa orientale dell’Adriatico.
L’ingresso è gratuito.

Passeggiate per il suo centro e ammirate le sue casette in pietra.

Una piccola perla è la Chiesa della Madre di Dio e della Salute (Crkva Gospa od Zdravlja).

Perdetevi per le sue strette viuzze!

La cattedrale di Medulin

Fu costruita nel XII secolo e presenta un’architettura tipica dell’epoca, con muri in pietra e un tetto a capanna.

Se siete amanti della natura fate un salto anche al Bacino di Medulin.

Un simbolo antico che resiste al tempo: il Mulino

Con la ricostruzione del mulino a vento il Comune di Medulin, oltre ad aver recuperato un edificio in pietra, ha revitalizzato lo spirito del tempo e completato una immagine della vita quotidiana ed economica di Medulin nella seconda meta del XIX secolo.

La storia di questo “malin” (mulino in croato) ha inizio nel lontano 1872. Furono i fratelli Pošić, originari di Rovigno, a portare a Medolino questa tradizione. I loro mulini a vento, unici nel Mediterraneo, divennero ben presto un punto di riferimento per la gente del luogo, che accorreva da ogni dove per macinare i cereali coltivati con tanto amore.

Un’esperienza gastronomica tutta da gustare

La gastronomia istriana è rinomata in tutto il mondo per la sua bontà e genuinità. 

A Medulin potrete gustare piatti tipici a base di pesce fresco, carne, verdure e prodotti locali, accompagnati da un buon bicchiere di vino istriano o una buona birra.

 Numerosi sono i ristoranti, le konoba (trattorie tipiche) e le pizzerie dove poter assaporare le specialità del territorio in un’atmosfera accogliente e conviviale.

Medulin: una destinazione perfetta per ogni esigenza

Che siate alla ricerca di una vacanza all’insegna del relax, dello sport, della cultura o della gastronomia, Medulin è la destinazione perfetta per voi. 

Con la sua bellezza paesaggistica, le sue numerose attrattive e l’accoglienza calorosa della sua gente, Medulin vi conquisterà sin dal primo istante.

Condividi